Alperia: le offerte luce e gas sono da fonti rinnovabili

Conosciamo Alperia, l'operatore nato nel 2016 e 100% green che produce energia elettrica e gas muovendosi in una totale ottica di sostenibilità ambientale.

Alperia: le offerte luce e gas sono da fonti rinnovabili

L'ecologia nella produzione di energia secondo Alperia, la neonata compagnia altoatesina

 

"La natura è la nostra energia. Il suo futuro è nelle nostre mani." Con questo claim che accoglie i naviganti nel sito dell'azienda, Alperia mette subito in chiaro quale è la sua vision: la natura prima di tutto, la natura come fonte di energia. L'azienda altotesina, nata nel 2016, quindi giovanissima se confrontata alle altre compagnie energetiche che operano in Italia, ha già raggiunto, in pochi anni, importanti obiettivi di business. Ecco qualche numero per capire la portata di Alperia:

 

in Alto Adige gestisce 34 centrali idroelettriche;

fornisce calore con 6 centrali di teleriscaldamento;

ha una competenza di 8630 km di rete elettrica;

gestisce 700 punti di ricarica;

ha un parco clienti di 280mila unità;

è composta da un team di 1000 unità.

 

Alperia non è solo energia elettrica e gas green ma si configura anche come un provider di servizi energetici a 360 gradi. Produce energia da fonti rinnovabili, gestisce la rete elettrica, si occupa di sistemi di teleriscaldamento, della vendita di energia e di mobilità elettrica. Inoltre, progetta e realizza nuove centrali a fonte rinnovabile, sviluppando innovative soluzioni tecnologiche per il settore energetico e impegnandosi costantemente nel portare i vantaggi della banda ultra larga ai cittadini.

 

Alperia: l'energia è green
Alperia: l'energia è green

 

Chi è Alperia?

 

La data di nascita ufficiale di Alperia  è il 2016, anno in cui AEW e SEL, due importanti società locali dell'Alto Adige, si sono fuse tra loro. Se la storia di Alperia, per come è strutturata oggi, è piuttosto recente, il suo passato è antico e conoscerne qualche aspetto, seppur in pillole, è fondamentale per capirne l'evoluzione.

 

Alperia

 

Nel 1898, con l'entrata in funzione della centrale idroelettrica di TEL (successivamente AEW), inizia ufficialmente l'era dell'energia elettrica nell'altoatesino. E' il 1929 quando apre i battenti la più grande centrale idroelettrica d'Europa, quella di Cardano che da sola fornisce il 7% del fabbisogno di energia elettrica a livello nazionale. Oggi quella centrale, che ha quasi un secolo, è la centrale di Alperia.

 

Nel 2001 nasce SEL, la Società energetica altoatesina, che prende in gestione le più importanti e gradi centrali idroelettriche della Val Venosta. Grazie a una partnership con i comuni della zona, SEL dà il via alla costruzione di nuovi impianti a fonte rinnovabile. Il 2011 è l'anno della svolta per la provincia autonoma dell'Alto Adige che si rende indipendente dal punto di vista energetico: le principali infrastrutture energetiche della provincia, prima gestite da Edison e Enel, passano a una gestione locale e le centrali idroelettriche diventano di competenza di SEL.

 

Il 2014 AEW e SEL e il loro azionisti, la Provincia Autonoma di Bolzano, i Comuni di Bolzano e di Merano e SELFIN iniziano il processo per la costruzione di una nuova unica società: Alperia, il provider di servizi energetici. Nel 2015 la fusione diventa effettiva.

 

Nel 2016 Alperia diventa operativa e assume i connotati che la contraddistinguono ancora oggi. 

 

Le offerte luce e gas by Alperia 

 

Su tariffe.it, il primo portale italiano di comparazione tariffaria geolocalizzata puoi trovare, da oggi, anche le offerte di Alperia, l'operatore green dell'Alto Adige. Il provider di servizi energetici presenta un pacchetto di due offerte distinte: una per la luce e una per il gas.

 

Alperia Digital Luce

 

Si tratta di una tariffa luce verde e pulita monoraria: il prezzo dell'energia non cambia mai, indipendentemente dal giorno o dall'ora della giornata in cui si consuma l'energia elettrica. L'energia è 100% green da fonti rinnovabili. 

 

 

Luce Monoraria
Logo Operatore alperia
Luce
Monoraria
a soli 27.37 € /Mese


 

Con Alperia Digital puoi scegliere un prezzo sempre uguale bloccato oppure un prezzo  dinamico che se segue l’andamento del mercato dell’energia, beneficiano, in questo caso, di un risparmio in bolletta se il prezzo scende.

 

Il prezzo indicato si riferisce a un'offerta calcolata considerando un consumo medio pari a 2050 Smc/anno con una Portata Contatore pari 3 Kw per gli utenti Privati Residenziali della regione Emilia Romagna.

 

Alperia Green Gas

 

Anche in questo caso l'energia è 100% green da fonti rinnovabili. E se decidi di abbinare alla tariffa luce anche Alperia Green gas potrai godere di un bonus green immediato di 20 euro. 

 

Gas
Logo Operatore alperia
Gas
a soli 54.17 € /Mese


  

Il prezzo di Next Energy Gas indicato si riferisce a un'offerta calcolata considerando un consumo medio pari a 850 Smc/anno con una Portata Contatore domestico da G1 a G6 per gli utenti Privati Residenziali della regione Emilia Romagna.

 

Vuoi essere amico dell'ambiente? Scegli su tariffe.it una delle proposte green firmate Alperia.






editore

Matilde Gregori

Giornalista pubblicista, da molti anni scrivo di hi-tech e Telco, dopo interessanti e deliziose incursioni nel mondo degli eventi culturali ed enogastronomici del centro Italia. Sono innamorata di Hemingway, adoro il sushi e mi rilasso con lo Yoga. In attesa che i miei innumerevoli incipit assumano i contorni più definiti di un racconto, continuo a parlare di tecnologia. Magari la Musa mi ispirerà tra una tariffa e l'altra.

mail | www | articoli




 

Cerca news

 

 

 


 

Categorie articoli

 

 
 

 

Rimani Aggiornato

Sulla copertura geografica della tua zona e sulle migliori offerte fibra adsl wireless e mobile dedicate agli utenti di tariffe.it

 

 

Migliori Operatori Luce

 
 
Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Sorgenia a confronto


 
 
Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore a2a a confronto