I migliori operatori luce di Dicembre 2020

Sorgenia, Alperia, Eni, Enel, NeN: scopri con noi di tariffe.it, il tuo sito di comparazione tariffaria geolocalizzata, i migliori operatori luce del mese.

I migliori operatori luce di Dicembre 2020

Istantanea dei migliori operatori luce del mese appena iniziato 

 

Oggi siamo qui per fare un'accurata presentazione di alcune tra le compagnie energetiche presenti Italia e attive con le loro offerte luce e gas. Ne abbiamo scelte 5: Sorgenia, Alperia, Enel, Eni e NeN. Conosciamoli meglio, ripercorrendo le tappe della loro storia e tracciando un loro preciso identikit, così da avere in mano tutte le informazioni per scegliere tra i migliori operatori luce di dicembre 2020 quello che può fare al caso tuo, la compagnia più adatta a soddisfare le tue esigenze di consumo energetico domestico. 

 

 

Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Eni a confronto


 

 

Conoscere, dunque, per scegliere in modo il più possibile consapevole e per non avere più alcun dubbio quando ti troverai a dover decidere a quale operatore energetico affidare il soddisfacimento le tue esigenze, a casa tua, in modo conveniente e senza pensieri. 

 

 

Noi di tariffe.it, il tuo sito preferito di comparazione tariffaria geolocalizzata, siamo qui per questo, per condensare in un unico comodo luogo di consultazione tutte le offerte luce disponibili nel mercato italiano. Trovare quello che cerchi è semplice se sai dove cercare. Scegliere il meglio per te è la decisione che ti meriti, il regalo giusto di dicembre 2020. 

 

 

Migliori operatori luce dicembre
Migliori operatori luce dicembre

 

 

Sorgenia 

 

Partiamo da lei, da Sorgenia. Sorgenia è uno dei più importanti operatori italiani del mercato libero dell'energia elettrica e del gas naturale che vanta oltre 200mila clienti sul territorio nazionale. La società è stata costituita nel luglio 1999, proprio in coincidenza con la liberalizzazione del mercato in seguito al D. Lgs. 79/99, il ben noto Decreto Bersani.

 

 

Sorgenia controlla direttamente o indirettamente impianti di generazione elettrica per circa 4.000 MW di potenza.

 

 

Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Sorgenia a confronto


 

 

Questa la visione dell'azienda che concentra la sua attività sulla produzione di energia rinnovabile: "Un nuovo mercato dell’energia, innovativo e competitivo, abilitato dalla convergenza delle tecnologie digitali con quelle di produzione e di consumo ecosostenibile, e guidato dalle aspettative e dal comportamento dei clienti".

 

 

Alperia

 

Proseguiamo con Alperia la compagnia 100% green la cui energia è prodotta interamente da fonti rinnovabili. Alperia nasce ufficialmente nel 2016, anno in cui AEW e SEL, due importanti società locali dell'Alto Adige, si sono fuse tra loro dando vita, appunto ad Alperia. Se la storia di Alperia, per come è strutturata oggi, è piuttosto recente, le sue radici affondano in un terreno antico. 

 

 

Nel 2001 nasce SEL, la Società energetica altoatesina, che prende in gestione le più importanti e grandi centrali idroelettriche della Val Venosta. Grazie a una partnership con i comuni della zona, SEL dà il via alla costruzione di nuovi impianti a fonte rinnovabile. Il 2011 è l'anno della svolta per la provincia autonoma dell'Alto Adige che si rende indipendente dal punto di vista energetico: le principali infrastrutture energetiche della provincia, prima gestite da Edison e Enel, passano a una gestione locale e le centrali idroelettriche diventano di competenza di SEL.

 

 

Luce Monoraria
Logo Operatore alperia
Luce
Monoraria
a soli 25.92 € /Mese


 

 

Il 2014 AEW e SEL e il loro azionisti, la Provincia Autonoma di Bolzano, i Comuni di Bolzano e di Merano e SELFIN iniziano il processo per la costruzione di una nuova unica società: Alperia, il provider di servizi energetici. Nel 2015 la fusione diventa effettiva.

 

 

E' solo nel 2016 che Alperia diventa completamente operativa assumendo tutte le le caratteristiche che la contraddistinguono oggi.

  

 

Eni

 

Eni S.p.A. in passato indicava l'acronimo di Ente Nazionale Idrocarburi. Nata come creatura dello Stato Italiano, Eni è stata istituita come ente pubblico nel 1953 con la presidenza di Enrico Mattei che ha ricoperto la carica fino alla sua morte nel 1962. E' stata convertita in società per azioni nel 1992. Presente in 73 paesi, nel 2017 è stata indicata dalla rivista Forbes tra le prime 500 aziende al mondo per capitalizzazioni di mercato e nel 2018 era l'ottavo gruppo petrolifero mondiale per giro di affari. 

 

 

Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Eni a confronto


 

 

Ecco, riassunti in un'unica frase gli obiettivi di Eni, la compagnia energetica che guarda al futuro, un futuro che sia il più possibile ecosostenibile: "Siamo un’azienda globale dell’energia e stiamo cambiando volto per essere leader nella produzione e vendita di prodotti decarbonizzati. La nuova Eni sarà sempre più sostenibile, con obiettivi concreti al 2035 e al 2050".

 

 

Enel 

 

In principio l'acronimo Enel indicava l'Ente nazionale per l'energia elettrica. Nata come ente pubblico nel 1962, la storia dell'azienda è una storia fatta di trasformazioni. Nel 1992 Enel è diventata una società per azioni e nel 1999, in seguito al Decreto Bersani, si è quotata in borsa, seppur lo Stato Italiano continua a esserne il maggiore azionista.

 

 

Oggi Enel è una multinazionale per la fornitura di energia elettrica e gas che occupa l'84esimo posto nel mondo per fatturato. 

 

 

Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Enel a confronto


 

 

In Italia sono circa 27 milioni clienti che hanno scelto Enel e i suoi servizi energetici prodotti da un parco centrali molto diversificato: idroelettrico, termoelettrico, geotermico, eolico e fotovoltaico.

 

 

NeN

 

La storia di NeN luce e gas è tra le più recente da raccontare. Il nuovo protagonista del settore energetico italiano, infatti, è nato a marzo e si tratta di una startup che fa capo a A2A. La neonata compagnia energetica è il primo fornitore di energia 100% digitale e il primo di energia 100% green del mercato italiano.

 

 

NeN ha, infatti, ottenuto la certificazione green delle sue offerte: tutta l'energia prodotta arriva solo da fonti rinnovabili eolichesolari o idroelettriche.

 

 

Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore nen a confronto


 

 

La particolarità che, però, maggiormente contraddistingue NeN dalle altre compagnie energetiche del mercato libero è il sistema scelto per il pagamento che supera i metodi tradizionali dell’addebito in bolletta per abbracciare la logica dell’abbonamento. Con NeN, infatti, paghi ogni mese la stessa cifra, proprio come se si trattasse di un abbonamento a tutti gli effetti. Un inedito da tenere d'occhio. 

 

 

Fatti un regalo di Natale in anticipo: scegli tra i migliori operatori di dicembre 2020 quello che ti fa accendere la luce proprio come vuoi tu. 






editore

Matilde Gregori

Giornalista pubblicista, da molti anni scrivo di hi-tech e Telco, dopo interessanti e deliziose incursioni nel mondo degli eventi culturali ed enogastronomici del centro Italia. Sono innamorata di Hemingway, adoro il sushi e mi rilasso con lo Yoga. In attesa che i miei innumerevoli incipit assumano i contorni più definiti di un racconto, continuo a parlare di tecnologia. Magari la Musa mi ispirerà tra una tariffa e l'altra.

mail | www | articoli




 

Cerca news

 

 

 


 

Categorie articoli

 

 
 

 

Rimani Aggiornato

Sulla copertura geografica della tua zona e sulle migliori offerte fibra adsl wireless e mobile dedicate agli utenti di tariffe.it

 

 

Migliori Operatori Luce

 
 
Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Sorgenia a confronto


 
 
Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore a2a a confronto