Iliad configurazione: scopri come attivare la tua sim

Iliad configurazione: scopri con la guida di tariffe.it come fare per attivare la tua nuova sim Iliad, il quarto operatore del mercato mobile italiano.

Iliad configurazione: scopri come attivare la tua sim

Qualche suggerimento utile per completare la Iliad configurazione

 

Se è proprio lei, la compagnia d'oltralpe, a essere la scelta per il prossimo abbonamento mobile, l'unica possibile, quella decisione presa dopo un'attenta analisi comparativa, magari proprio qui su tariffe.it, il prossimo passo da compiere non può che essere questo: capire come funziona la Iliad configurazione per iniziare senza indugi a utilizzare la nostra nuova sim con le nostre offerte telefonia mobile. Prima, però, di vedere nel modo più specifico possibile come si realizza la Iliad configurazione è bene fare un piccolo passo indietro, essere educati e fare le dovute presentazioni.

 

 

Seppur ormai anche Iliad è entrata a pieno titolo nella grande famiglia italiana degli operatore TLC in campo mobile, e buona parte degli italici abitanti nel sentire questo nome si atteggiano a esperti del settore, un ripasso non guasta.

 

 

La storia di Iliad, in realtà, parte lontano. In Italia ha acquisito il profilo di un volto noto, familiare, solo a partire dal 2018, quando, ufficialmente, l'azienda di Parigi ha messo la sua bandierina nel territorio della Penisola con la società creata ad hoc, Iliad Italia, filale del gruppo francese nata già nel 2016. Iliad, la casa madre, è, invece, figlia degli anni Novanta. Nata proprio nel 1990, da un'idea dell'imprenditore Xavier Niel, Iliad fornisce in patria servizi di telefonia fissa e mobile, accesso a Internet e servizi di hosting.

 

Mobile 5G Connettività e Voce
in promo a 9.99 € /Mese
120 Giga
Rete 5G

 

La storia di Iliad, dell'Iliad francese, s'intreccia con quella del mercato mobile italiano una manciata di anni fa, precisamente il 1 settembre 2016, quando la Commissione europea approva in via ufficiale la fusione di Wind e 3 Italia, permettendo così l'ingresso di Iliad nel Belpaese in qualità di quarto operatore mobile italiano. Nasce così, di fatto, Iliad Italia. Il resto della storia è stato costellato da una serie di operazioni necessarie: nel corso del 2017 Iliad Italia, in ottemperanza alle disposizioni europee, inizia ad acquistare le frequenze cessate da Wind Tre come conseguenza della fusione. Il 2018 è l'anno della consacrazione: Iliad Italia c'è, esiste, ha il suo ruolo definito nel mercato mobile italiano ed è pronta a svelare le sue armi per conquistare terreno nel competitivo universo delle telecomunicazioni.

 

 

Iliad configurazione: la tua sim Iliad è pronta per essere usata.
Iliad configurazione: la tua sim Iliad è pronta per essere usata.

 

 

Ora, che anche qualche ultimo dubbio su chi sia Iliad è stato fugato, è davvero arrivato il momento, sim alla mano, di capire come configurare il nostro smartphone fresco di nuovo equipaggiamento. Sì, è il momento ma è anche l'intervallo giusto in cui inserire le offerte Iliad che tariffe.it ha selezionato per voi. Eccole.

 

Mobile 5G Connettività e Voce
in promo a 9.99 € /Mese
120 Giga
Rete 5G

 

Mobile LTE Connettività e Voce
in promo a 7.99 € /Mese
80 Giga
Rete 4G

 

Tornando al motivo per cui scriviamo queste righe, due sono le possibilità offerte dall'operatore con la erre moscia: la configurazione automatica e la configurazione manuale.

La prima, lo dice il nome, fa tutto il processo in modo automatico. L'unico gesto che viene richiesto all'utente è installare l'app MobileConfig. Ora basterà avviarla sul proprio smartphone Android e il gioco è fatto. Se non si vuole utilizzare l'app MobileConfig, la configurazione automatica viene proposta anche non appena viene avviata la sim. Basta cliccare su "Accetta" per autorizzare l'impostazione automatica dei parametri di accesso ai servizi sms, mms e Dati.

 

Nel caso della configurazione manuale è opportuno fare un distinguo tra sistema operativo Android e sistema operativo iOS. Per fare la configurazione su smartphone Android è necessario, dopo essere andati su Dati mobili dal menù Impostazioni, inserire i seguenti parametri: APN: Iliad; Nome utente: vuoto; Password: vuoto; MMSC: http://mms.iliad.it; MCC: lasciare il valore predefinito e inserire 222 o 228; MNC: lasciare il valore predefinito o inserire 50 o 15.

 

Per fare la configurazione su smartphone iOS è necessario, dopo essere andati su Dati mobili dal menù Impostazioni e aver verificato che il 4G sia attivo, inserire i seguenti parametri: APN: Iliad; Nome utente: vuoto; Password: vuoto; MMSC: http://mms.iliad.it; MCC: lasciare il valore predefinito e inserire 222 o 228; MNC: lasciare il valore predefinito o inserire 50 o 15. La dimensione massima degli MMS è 200.000.

 

 

Configurato, connesso e pronto a usare le nuove offerte internet mobile a tua disposizione!






editore

Matilde Gregori

Giornalista pubblicista, da molti anni scrivo di hi-tech e Telco, dopo interessanti e deliziose incursioni nel mondo degli eventi culturali ed enogastronomici del centro Italia. Sono innamorata di Hemingway, adoro il sushi e mi rilasso con lo Yoga. In attesa che i miei innumerevoli incipit assumano i contorni più definiti di un racconto, continuo a parlare di tecnologia. Magari la Musa mi ispirerà tra una tariffa e l'altra.

mail | www | articoli




 

Cerca news

 

 

 


 

Categorie articoli

 

 
 

 

Rimani Aggiornato

Sulla copertura geografica della tua zona e sulle migliori offerte fibra adsl wireless e mobile dedicate agli utenti di tariffe.it

 

 

Migliori Offerte Mobile

 
 
Mobile LTE +Telefono
50 Giga
a soli 5.99 € /Mese
11.99 €


 
 
Mobile 5G
300 Giga
a soli 19.95 € /Mese
19.95 €


 
 

Migliori Operatori Mobile

 
 
Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore very mobile a confronto


 
 
Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Fastweb a confronto