Registro delle opposizioni: stop alle chiamate su cellulare dal 31 luglio

Con il nuovo registro delle opposizioni saranno bloccare le chiamate indesiderate anche sui cellulari oltre che sui numeri fissi.

Registro delle opposizioni: stop alle chiamate su cellulare dal 31 luglio

Come funziona il registro delle opposizioni

 

Il registro delle opposizioni è un servizio pubblico italiano, che permette a chi si iscrive di non ricevere più telefonate per scopi commerciali o di ricerche di mercato. Con il nuovo registro sarà possibile contrastare il telemarketing e bloccare le chiamate indesiderate dei call center non solo sui numeri fissi, ma anche sulle utenze mobili. Stop anche alle chiamate effettuate con modalità automatizzate. Il registro delle opposizioni comprenderà tutti i numeri nazionali, fissi e cellulari, presenti o meno sugli elenchi telefonici pubblici.

 

Mobile 5G Connettività e Voce
in promo a 9.99 € /Mese
120 Giga
Rete 5G

 

Stop agli operatori stranieri

 

I numeri di telefono e gli indirizzi, una volta iscritti, non potranno più essere contattati dagli operatori che fanno telemarketing. Lo stop vale anche per gli operatori stranieri; anche se sull'efficacia restano diversi dubbi: i call center che hanno uffici all'estero potrebbero facilmente aggirare le limitazioni.

 

OPERATORE OFFERTA GB PREZZO SCOPRI
Iliad Giga 120 5G 120 Giga 9.99 €/Mese
kena mobile Kena 7.99 130 GB Gold 130 Giga 7.99 €/Mese
Ho mobile Ho 5.99 50 Giga 5.99 €/Mese
very mobile Very 5.99 50 Giga 5.99 €/Mese

 

Registro delle opposizioni: 4 domande e 4 risposte

 

Rispondiamo adesso ad alcune domande frequenti riguardanti il nuovo registro delle opposizioni.

 

Che sanzioni prevede il registro delle opposizioni?

 

Le compagnie di telemarketing, dovranno attenersi a quanto stabilito dal nuovo registro delle opposizioni. Dovranno infatti verificare che i possibili contatti non siano iscritti al registro, registrarsi allo stesso e fornire le lista dei numeri che si vuole utilizzare. Le società di telemarketing che violeranno queste nuove regole rischiano sanzioni fino a 20 milioni di euro e nel caso delle imprese, la multa potrà essere fino al 4% del fatturato annuo.

 

Come posso registrarmi?

 

L’iscrizione al nuovo registro consentirà di annullare tutti i consensi pregressi rilasciati per finalità di telemarketing e sancirà il divieto di cessione a terzi dei dati personali. L'iscrizione  al nuovo registro delle opposizioni è gratuita e il consumatore potrà richiedere l’aggiornamento dei dati compilando un modulo elettronico sul sito web del gestore del registro, oppure telefonando al numero per il quale si chiede l’iscrizione nel registro, o via mail.

 

Cosa fare se mi chiamano lo stesso?

 

Si potrà chiedere l’immediata cessazione all’operatore che ci sta chiamando che è tenuto a rendere visibile l’identificazione del chiamante o rivolgersi all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali e all'Autorità giudiziaria.

 

Quando entrerà in vigore il registro delle opposizioni?

 

Attualmente il registro delle opposizioni è disponibile solo per i numeri di rete fissa, ma entro il 31 luglio 2022 il servizio sarà esteso anche ai numeri di cellulare.

 

Conclusioni

 

Ricapitolando, con il nuovo registro delle opposizioni valido dal 31 luglio 2022, sarà quindi possibile richiedere di non ricevere più le chiamate commerciali anche sui cellulari oltre che sui numeri fissi.

 






editore

David Patrizi

Sono David Patrizi, appassionato di web marketing e SEO. Scrivo articoli per il portale di comparazione tariffaria "tariffe.it", sezione news e blog, e per "beactive.it", sezione digital magazine. Creo articoli ottimizzati per i motori di ricerca e che soddisfino le esigenze degli utenti.

mail | www | articoli