Scegliere il router wifi: che cos'è e a cosa serve?

Scegliere il router wifi: prendiamo confidenza con lui, il router meglio se wifi, lo strumento necessario per utilizzare la connessione dati domestica.

Scegliere il router wifi: che cos'è e a cosa serve?

Una guida per scegliere il router wifi e risolvere problemi di connessione

 

Abbonamento internet cercato? Sì. Dove? Su tariffe.it, il primo sito di comparazione tariffaria geolocalizzata, così scegli solo tra le tariffe realmente attivabili al tuo indirizzo. Abbonamento internet trovato? Sì, quello più adatto per prezzo e prestazioni tra le varie offerte del mercato TLC. E il router?

 

Ecco, il router, una parolina breve e straniera che nasconde un mondo di connettività che senza di lui sarebbe impossibile da vivere tra le mura domestiche, questo poliedrico strumento odora, per molti, ancora di ignoto. Per prendere confidenza con il router e comprendere perché tra i vari modelli presenti sul mercato scegliere il router wifi è la cosa giusta.

 

Fibra Connettività e Voce   Wired Fibra
Canone 29.90 €
promo 24.90 € /Mese
Risparmi 60.00 €
1000 Mega
up 300 Mega

 

Cosa è un router

 

Partiamo da una definizione. Con il termine router, in italiano tradotto instradatore, s'intende un dispositivo che in una rete informatica ha il compito di smistare pacchetti di dati e indirizzarli verso il corretto destinatario. Oltre ad organizzare i dati e a indirizzarli, il router ha anche una funzione di nodo, di collegamento tra due reti, permettendo la comunicazione di tutti i dispositivi ad esse connessi.

 

Più precisamente, in ambito TLC, sarebbe più corretto parlare di router/modem perché è proprio questo due in uno che consente il collegamento a Internet attraverso il cavo telefonico e di distribuire il segnale ai vari dispositivi presenti in casa, smartphone, pc, tablet, smart tv, in modalità wireless.

 

A cosa serve un router

 

Il router, nel dettaglio, serve a creare e a gestire, appunto, delle sottoreti per rendere più agevole la condivisione di dati e consentire l'uso simultaneo della stessa connessione Internet a più dispositivi informatici collegati alla stessa LAN. Il router è, dunque, capace di di gestire tutti quei protocolli necessari alla creazione di una rete informatica. Solo così facendo tutti i dispositivi connessi alla rete possono comunicare in modo efficace tra loro. I pacchetti di dati, grazie all'opportuna attività d'instradamento del router, possono arrivare nel giusto ordine al corretto destinatario.

 

Router WiFi su Amazon
Router WiFi
TP-Link TL-WR940N N450 Router Wi-Fi 450 Mbps a 2.4 GHz, 5 10/100M Porti, 3 5dBi Fixed Antenne, Wireless On/Off, Power On/Off, WPS
a soli 23.99 € 29.99 €


 

Come lavora un router 

 

Come lavora tecnicamente il router?

 

Opera al terzo livello del modello IS0/OSI (Open Systems Interconnection);

Si occupa di gestire i pacchetti dati in arrivo o in uscita da uno o più nodi di una rete informatica.;

All'interno del router sono archiviate le routing table (tabelle di indirizzamento) che permettono ai pacchetti di dati di scegliere il giusto percorso per arrivare più velocemente al destinatario;

Mette in comunicazione due o più sottoreti.

 

Scegliere il router wifi: caratteristiche dei principali tipi in commercio.
Scegliere il router wifi: caratteristiche dei principali tipi in commercio.

 

Offerte Fibra router incluso

 

Moltissime tariffe Adsl o fibra pubblicizzate dai principali operatori di telefonia sono profilate prevedendo il router, o più precisamente, come abbiamo detto, il router/modem incluso o abbinato al servizio di connettività sottoscritto. E' sempre più raro che il cliente possa trovarsi nella condizione di dover acquistare l'apparato separatamente dall'offerta.

 

Il router/modem è combinato alla tariffa in vari modi: pagamento una tantum, rateizzato in una voce di costo da associare al canone mensile, come nel caso di Tim o in comodato d'uso gratuito, questo significa che può essere utilizzato senza spese aggiuntive dall'utente per tutta la durata dell'abbonamento e riconsegnato all'operatore al termine del contratto, come nel caso di Beactive o della Vodafone Station di Vodafone.

 

Diamo un'occhaita ad alcune offerte fibra che prevedono il router incluso di 3 operatori protagonisti del mercato TLC italiano: Beactive, Tim e Vodafone.

 

Beactive Fiberevolution 1000

 

L'offerta include: 

 

Fibra fino a 1 Giga;

Router wifi in comodato gratuitoo per tutta la durata dell'abbonamento. 

 

Fibra Connettività e Voce   Wired Fibra
Canone 29.90 €
promo 24.90 € /Mese
Risparmi 60.00 €
1000 Mega
up 300 Mega

 

Tim Super Fibra 

 

L'offerta include: 

 

Fibra fino a 1 Giga;

Chiamata illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali;

Modem Tim Hub.

 

Fibra Connettività e Voce   Wired Fibra
Canone 34.90 €
promo 29.90 € /Mese
Risparmi 60.00 €
1000 Mega
up 100 Mega

 

Vodafone Casa

 

L'offerta include: 

 

Fibra fino a 2,5 Giga;

Chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazioanlai;

Modem con Wifi Optimizer

 

ADSL Connettività e Voce   Wired Rame
Canone 29.90 €
promo 24.90 € /Mese
Risparmi 60.00 €
30 Mega
up 1 Mega

 

Il router WiFi

 

E' altrettanto evidente come la maggior parte dei router/modem abbinati alle tariffe internet per connettività domestica spesso siano wifi. Cerchiamo di capire che significa e perché è così importante dotarsi di un dispositivo con questo tipo di caratteristica per navigare davvero senza pensieri e soprattutto senza limiti non solo in senso figurato.

 

Il router wifi tecnicamente per funzionare ha bisogno delle onde radio, una caratteristica che seppur risulta molto utile per la trasmissione del segnale perché non ha bisogno di un canale fisico per trasportarlo, può essere particolarmente soggetta a interferenze e a impedimenti di natura fisica che ne possono compromettere il corretto funzionamento. Per evitare che muri, per esempio troppo spessi, o strutture che in qualche modo possano limitare la potenza del segnale, è buona prassi porre il router wifi nel punto della casa dove ci sono i dispositivi connessi.

 

Per utilizzare la connessione wireless del router wifi sui dispositivi da connettere, come, smartphone e tablet, è necessario impostare una password che in genere è un codice alfanumerico indicato sul dispositivo, il più dello volte è in un'etichetta attaccata sul retro dell'apparato. La password di accesso al wifi funge anche da protezione della rete domestica per evitare che altri possano sfruttare il segnale per connettersi e approfittare del servizio. Le chiavi di cifratura più comunemente utilizzate dai costruttori di router wifi sono WEP, WPA e WPA2 e differiscono a seconda del livello di protezione che assicurano.

 

Può accadere che il router wifi possa presentare delle anomalie di funzionamento, ma non è detto che ogni problema sia risolvibile esclusivamente facendo appello al supporto clienti che ogni operatore mette a disposizione, c'è qualche accorgimento che può essere messo in campo prima di fare appello al customer service. Per esempio se la spia dell'Adsl è spenta o lampeggiante si può provare a spegnere e riaccendere l'apparato e se questo non dovesse essere sufficiente si può: controllare il corretto collegamento dei cavi, verificare se a causa di fonti di calore troppo vicine, il dispositivo non si sia surriscaldato, modificare, entrando nel pannello del router, il canale del wifi o fare un ping. 

 

Conclusioni

 

Ora che sai come scegliere il router wifi e hai fatto una approfondita consocneza delle sue caratteristiche principali e del suo funzionamento non ti resta che trovare la tua offerta combinata connettività e router wifi che può permetterti di dare libero sfogo alla tua voglia di connettività. 

 

Le offerte fibra con router wifi incluso sono su tariffe.it






editore

Matilde Gregori

Giornalista pubblicista, da molti anni scrivo di hi-tech e Telco, dopo interessanti e deliziose incursioni nel mondo degli eventi culturali ed enogastronomici del centro Italia. Sono innamorata di Hemingway, adoro il sushi e mi rilasso con lo Yoga. In attesa che i miei innumerevoli incipit assumano i contorni più definiti di un racconto, continuo a parlare di tecnologia. Magari la Musa mi ispirerà tra una tariffa e l'altra.

mail | www | articoli