Roaming cellulare: viaggiare connessi senza pensieri

Roaming cellulare: impara a usare il tuo smartphone e comprendi il funzionamento di questa tecnologia fondamentale per chiamare e navigare anche all'estero.

Roaming cellulare: viaggiare connessi senza pensieri

Come e quando attivare il roaming cellulare? Rispondiamo alla domanda

 

Passaporto? In mano. Macchina fotografica? Nello zaino. Moleskine? In borsa. Pronti a partire! La valigia pesa il giusto e rispetta le dimensioni consentite dalla compagnia aerea, non abbiamo liquidi in quantità superiore ai 100 ml, niente utensili taglienti in borsetta (il coltellino svizzero buono in ogni occasione è meglio lasciarlo a casa) e la voce della mamma che risuona in un accorato "Chiama subito quando arrivi!" o "Scrivimi su WhatsApp" (i più fortunati, pochi, sentiranno un WhatsApp pronunciato correttamente, gli altri, molti, un mugugno fatto di una sequenza di consonanti molto più vicine al giapponese che non all'inglese) fa accendere una lampadina: il roaming cellulare dovrò attivarlo?

 



 

 

Per rispondere alla domanda partiamo da una considerazione di tipo etimologico. To roam in inglese significa letteralmente vagare, girovagare, nel senso quindi di muoversi all'interno di un posto non necessariamente con un scopo o una meta precisi. Nel linguaggio tecnologico con il termine roaming s'intende la possibilità di usare i servizi mobili garantiti dal proprio operatore anche in aree in cui le sue infrastrutture di rete non sono presenti.

 

In gergo è molto diffusa la locuzione "andare in roaming" che concretamente significa utilizzare tutti i servizi connessi al proprio abbonamento mobile appoggiandosi a un altro operatore durante il periodo di permanenza all'estero. Il roaming cellulare cambia, però, a seconda del luogo di destinazione: paese UE o paese extra UE. Vediamolo nel dettaglio.

 

Roaming cellulare: attivarlo sì o no?
Roaming cellulare: attivarlo sì o no?

 

Roaming cellulare UE

 

Parlando di roaming cellulare nei paesi dell'Unione Europea non si può non tenere a mente una data fondamentale: il 15 Giugno 2017. Si tratta di un vero e proprio spartiacque, un prima e un dopo che ha cambiato radicalmente, dal punto di vista economico, il concetto e soprattutto, in termini pratici, l'utilizzo del roaming cellulare. A partire da questa data, infatti, il roaming cellulare nei paesi UE è diventato completamento gratuito.

 

La disposizione del Parlamento Europeo ha stabilito che l'utilizzo di servizi di connettività dati o di traffico voce della propria SIM è a costo zero proprio come se si stesse ancora all'interno del territorio italiano. L'utente, una volta messo piede in uno dei paesi UE, non deve faro altro che abilitare i servizi di roaming sul proprio cellulare.

 

Gli organi dell'UE hanno deciso d'indicare questo provvedimento con la locuzione Roam like at home, tradotto letteralmente è la possibilità di girovagare sfruttando i servizi dati e voce come se ci si trovasse a casa propria, sul territorio di provenienza dove è stata attivata al SIM e dove sono fisicamente le infrastrutture di rete del proprio gestore.

 

Tutto molto semplice, comodo e gratuito. Il roaming di fatto parla italiano senza alcun sovrapprezzo.

 

Roaming cellulare Extra UE

 

Cosa accade, invece, se la meta delle nostre prossime vacanze è un paese fuori dall'Unione Europea, per esempio New York per ammirare Central Park d'autunno vestito, l'America Latina alla scoperta delle antiche civiltà o in Russia con il colbacco? La questione cambia radicalmente. Non esistono, infatti, particolari accordi di roaming nel caso di permanenze in luoghi che non fanno parte dell'UE. Nessuna gratuità e il roaming cellulare di conseguenza si paga.

 

Il prezzo della navigazione e delle chiamate in posti così lontani dai confini nazionali varia a seconda dell'operatore con il quale è stato sottoscritto l'abbonamento e in base al piano tariffario scelto. A causa dei costi molto elevati che spesso vengono addebitati all'utente quando vuole chiamare o navigare all'estero, spesso gli operatori mobili offrono pacchetti tariffari ad hoc che includono traffico dati e minuti al costo di una tantum. Questi tipi di pacchetti, appositamente pensati e strutturati per l'estero, possono essere attivati dall'utente il giorno della partenza o una volta arrivati a destinazione, hanno una specifica durata temporale, possono essere rinnovati in itinere e disattivati al momento del ritorno in patria.

 

Questa è la soluzione ideale quando si vuole utilizzare il roaming cellulare nei paesi extra UE così da evitare d'incorrere in salatissime sorprese al nostro rientro.

 

 



 

Come abilitare i servizi di roaming da smartphone

 

Dopo aver chiarito quali sono le differenze economiche tra roaming cellulare nei paesi UE e in quelli extra UE, è opportuno capire come fare tecnicamente ad abilitare il roaming cellulare sul proprio smartphone. La procedura è davvero molto semplice ma cambia  a seconda del sistema operativo anima del proprio device.

 

Nel caso di sistema operativo Android basta andare su Impostazioni, Wireless e reti, Rete mobile e impostare su attivato il tasto Dati Roaming. Niente di più facile. Per disattivarlo al nostro ritorno è sufficiente impostare su disattivato il tasto Dati Roaming.

 

Nel caso di sistema operativo iOS basta andare su Impostazioni, Cellulare, Opzioni dati cellulare e impostare su on il tasto Roaming Dati. Semplicissimo. Per disattivarlo al rientro  è sufficiente impostare su off lo stesso tasto Roaming Dati.

 

Ora che il roaming cellulare non ha più segreti perché non diamo un'occhiata alle offerte mobili che possiamo attivare sul nostro smartphone? Ce n'è per tutti. Eccone alcune selezionate da tariffe.it, il primo sito italiano di comparazione tariffaria geolocalizzata.

 

Mobile LTE +Telefono
Logo Operatore kena mobile
70 Giga
a soli 5.99 € /Mese 5.99 €


Mobile LTE +Telefono
Logo Operatore Iliad
50 Giga
a soli 7.99 € /Mese 7.99 €


Mobile LTE +Telefono
Logo Operatore Ho mobile
70 Giga
a soli 5.99 € /Mese 12.99 €


Mobile LTE +Telefono
Logo Operatore Fastweb
30 Giga
a soli 9.95 € /Mese 9.95 €


 

Dove andiamo in vacanza telefonando e chattando in libertà?

 






editore

redazione tariffe.it

Tariffe.it è il primo portale italiano di comparazione tariffaria geolocalizzata che facilita il cliente nel processo di selezione e scelta delle migliori offerte telefoniche, offerte ADSL, offerte Fibra, offerte Wireless, offerte telefonia Mobile, offerte Luce ed offerte Gas presente in rete.

mail | www | articoli




 

Cerca news

 

 

 


 

Categorie articoli

 

 
 

 

Rimani Aggiornato

Sulla copertura geografica della tua zona e sulle migliori offerte fibra adsl wireless e mobile dedicate agli utenti di tariffe.it

 

 

Migliori Offerte Mobile

 
 
Mobile LTE +Telefono
50 Giga
a soli 5.99 € /Mese
11.99 €


 
 
Mobile 5G
300 Giga
a soli 19.95 € /Mese
19.95 €


 
 

Migliori Operatori Mobile

 
 
Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore very mobile a confronto


 
 
Su tariffe.it le migliori offerte dell'operatore Fastweb a confronto